LA STORIA DEL CLUB

Il Club Scherma Salerno si Ŕ costituito nel 1997 e rappresenta la continuità storica della preesistente società sportiva “Nedo Nadi Salerno Sala Abbagnano”.  A presiederla per i primi due anni il Sig. Guglielmo Bellelli, coadiuvato nella gestione ed organizzazione societaria dall'ex schermitore Dott. Antonio Sanges, dal Dott. Matteo Autuori, dall'Ing. Valerio Apolito e del Sig. Vincenzo Vigilante.

Per il primo anno, l’attività sportiva e agonistica venne logisticamente ospitata nella palestra ginnica di via Aversano a Salerno sotto la direzione tecnica dell’australiano ROBINSON, giÓ campione del mondo giovanile di spada. Con lui, un gruppo ristretto di atleti agonisti, circa 15 schermitori, di età compresa tra i 10 ed i 20 anni, diede inizio all'avventura. GiÓ l’anno successivo, l’attività del sodalizio venne trasferita nella palestra di via Bottiglieri, sottostante la piscina “Nicodemi”, adattata ed attrezzata dal Club per gli allenamenti schermistici degli atleti. La gestione tecnica della società fu affidata agli Istruttori Nazionali Antonio SERRA e Fulvio ANTONUCCI, veterani ed esperti tecnici d'arma, coadiuvati saltuariamente dal Maestro napoletano Dino MEGLIO per il settore sciabola. Grazie anche alla migliore organizzazione della palestra e all'aumento dello spazio a disposizione, il numero di atleti agonisti crebbe in maniera esponenziale sino a raggiungere circa le 40 unitÓ tra ragazzi e ragazze. Nel 2000, in seguito alle dimissioni del presidente Sig. Guglielmo Bellelli, venne eletto presidente pro-tempore del sodalizio il Dott. Matteo AUTUORI, il quale detenne la carica sociale sino al 2002, anno in cui il medesimo, eletto presidente del Comitato Regionale Campano della Federazione Italiana Scherma, lasci˛ il ruolo per incompatibilità di Carica. Venne eletto in sua vece dall’Assemblea dei soci, quale   nuovo presidente del Club Scherma Salerno, l’ng. Valerio APOLITO che detiene tuttora tale carica. Intanto nel 2002 la sede e palestra del sodalizio ha trovato la sua definitiva collocazione nella struttura messa a disposizione dal Comune di Salerno ubicata in via Laurogrotto n°19 (centro polifunzionale Carmen Rubino), dove il Club Scherma Salerno svolge giornalmente la propria attività schermistica. Si tratta di una struttura completamente attrezzata per lo sport della scherma, con n°5 pedane elettrificate regolamentari dotate di moderni segnalatori delle stoccate, spogliatoi, bagni e docce maschili e femminili, oltre ad una zona predisposta per le attrezzature ginniche destinate alla preparazione fisica degli atleti. Nella stagione agonistica 2012 – 2013 il sodalizio ha raggiunto il numero di circa 80 tesserati tra atleti, dirigenti e tecnici.


 
 
Area Riservata
  Site Map