Ultimo Aggiornamento: 17/01/2019  " A FONDO PAGINA NELLA SEZIONE NOTIZIE DAL MONDO AGGIORNAMENTO SULLA REGOLA DELLA NON-COMBATTIVITA', PRENDERNE VISIONE "    " INSERITI NELLA RUBRICA RANKING TUTTI GLI AGGIORNAMENTI al 19.12.2018, PRENDERNE VISIONE " " Destina il "CINQUE PER MILLE" della tua Dichiarazione dei Redditi al nostro Sport, indicando nel primo riquadro il Codice Fiscale del Club: 03887740656. Non comporta costi aggiuntivi "                                       -          

info@clubschermasalerno.it

 

 

LIVE COMPETIZIONI

SPONSOR

Links

 

 


 
 
 
 
News

14.01.2019 - GIORGIA MEMOLI VINCE LA ZONALE PASSEGGIANDO, COVIELLO, NATELLA, APOLITO SUL PODIO, IANDOLO E PATRONE QUALIFICATI. 
Alla prova di QUALIFICAZIONE ZONALE SUD svoltasi a REGGIO CALABRIA, il pronostico di un successo del Club è stato rispettato con una pioggia di risultati che nel fioretto, può definirsi egemonica. Nel fioretto femminile si è imposta per il secondo anno consecutivo la favorita Giorgia MEMOLI che con relativa scioltezza ha raggiunto la finale eliminando in sequenza le modicane LATERZA 15/1, FLORIDIA 15/4 e PUCCIA 15/12. Ha incontrato per il titolo la compagna di sala Carmen COVIELLO battendola 15/7. Dal canto suo Carmen, sempre in ascesa, aveva sconfitto prima GENOVESE 15/10 poi la compagna di sala DI MOLA 15/8 e quindi in semifinale la catanese CAMPANILE 15/6. Ludovica DI MOLA si è attestata al 6° posto perdendo lo spareggio per la qualificazione alla 2° prova Nazionale dalla siracusana CLIENTI con il punteggio di 3/15. In precedenza scontro fratricida con Ludovica ABRUZZESE superata 15/6 nel tableu delle 16. Nel maschile le uova nel nostro paniere le ha rotte il catanese GARRO vincitore della prova che in semifinale ha battuto Stefano APOLITO con il punteggio di 8/15 e nel match precedente Francesco Pio IANDOLO con un pò di fortuna 15/14. Anche la corsa di Luigi RANZA vincitore sul compagno Emanuel SCALA è stata fermata da GARRO con il risultato di 11/15. Stefano APOLITO classificatosi 3° sul podio ha raggiunto la semifinale vincendo il siracusano GIARDINELLI 15/5 poi i catanesi SANTAGATI 15/8 e MARANO 15/14. Sullo stesso gradino del podio anche Emiliano NATELLA vincitore sul siciliano SAIA 15/2 poi sul ragusano LENA 15/5 quindi sul catanese LONGO 15/2 prima di fermarsi più per un incidente di percorso sconfitto dal siracusano PARADISO in semifinale. Francesco Pio IANDOLO, come detto battuto nei quarti da GARRO ha in precedenza sconfitto il messinese CANNATA 15/8 poi il foggiano FERRANTE 15/5 concludendo la gara al 6° posto. Matteo PATRONE ha vinto subito contro il siracusano PAGLIURO 15/11, poi dopo essere stato sconfitto dal barese FIORI 11/15 si è rifatto conquistando la qualificazione nello spareggio contro il siciliano LENA superato con il risultato di 15/9. Nei 64 infine Angelo BIFULCO.

 

07.01.2019 - A BUDAPEST IN COPPA DEL MONDO UNDER 20 VINCE L'ITALIA. LO SCIABOLATORE MICHELE GALLO SI ATTESTA AL 9° POSTO. 
Inizia con un ni la 1° gara internazionale del 2019 dello sciabolatore Michele GALLO con un  valido 9° posto che però non soddisfa chi conosce le sue potenzialità e che lo ha già visto sul podio in altre circostanze. La gara di BUDAPEST, da sempre molto difficile, l'ha iniziata bene con un en-plein di vittorie nel girone qualificatorio (5-4 al polacco BRONISZEWSKI, 5-3 al russo OSHESTOV, 5-1 all'irlandese DOWSE, 5-0 al tedesco NALEWAJA, 5-3 all'ungherese KOTI e 5-2 al francese GLENADEL) che lo ha portato al nono posto del ranking dopo i gironi. Nella prima diretta ha battuto l'ungherese HORVATH 15/13 poi il francese LEONE di un soffio 15/14 quindi nei 16 il match tutto italiano contro l'outsider CEDERLE lo ha visto soccombere con il punteggio di 12/15. La strada verso i Mondiali è ancora lunga ma da oggi in poi richiederà una concentrazione massima per evitare passi falsi che possano compromettere la sua posizione in squadra. Forza Michele.

 

07.01.2019 - FIORETTO COPPA DEL MONDO UNDER 20 DI UDINE:  CLAUDIA BATTUTA DALLA CONNAZIONALE AMORE SI ATTESTA al 17° POSTO, GIORGIA MEMOLI DALLA FRANCESE LACHERAY
Stagione internazionale  Under 20 iniziata nel weekend dell'Epifania a UDINE regalando un pò di carbone ai nostri fiorettisti, forse dal sapore agrodolce per Claudia MEMOLI giunta 17ma nel ranking battuta (dopo la facile vittoria sulla slovacca KRALIKOVA) nello scontro fratricida delle 32 da AMORE, figlia d'arte, con il punteggio di 5/15. E con lo stesso punteggio Giorgia MEMOLI è stata fermata dalla francese LACHERAY nel turno delle 64 dopo la rivincita sull'algerina MEBARKI per 15/13 dalla quale aveva perso nel girone. Nella qualificazione 6 vittorie per Claudia (5-1 alla singaporegna NG, 5-1 alla finlandese HONKANEN, 5-3 all'araba degli Emirati ALBREIKI, 5-2 alla venezuelana ACURERO GONZALEZ, 5-3 alla ceca SEDLAKOVA e 5-1 alla britannica GRANVILLE) e 4 di Giorgia (5-2 all'austriaca KUDLACEK, 5-4 alla inglese MCLAUGHLIN, 5-1 alla ungherese TOLGYESI e 5-3 alla russa KOZAEVA) con 2 sconfitte subite dalla italiana CANDEAGO 2-5 e dalla algerina MEBARKI 1-5. Nel maschile inaspettata sconfitta  del fiorettista Francesco Pio IANDOLO nei 128. Certamente le sue capacità tecniche sono indiscutibili ma si dovrà forse provare a lavorare sul mantenimento della concentrazione sul lungo periodo sopratutto nelle dirette dove le 15 stoccate spalmate su 9 minuti possono creare qualche problema. Che a nostro avviso sia una complicanza di natura psicologica lo evidenzia il risultato del girone qualificatorio chiuso con tutte vittorie (5-3 all'ucraino IURIN, 5-3 al francese ANDRIAMAPIANINA, 5-4 al tedesco KLEIN, 5-0 all'irladese THOMPSON, 5-4 al danese RYKIND-BLARKE e 5-1 all'ungherese MOLNAR) poi è stato il tedesco BOROWIAK a sconfiggerlo 9/15.

 

20.09.2018 - ORARI GARE PROVVISORI 01/09/2018 - 31/03/2019
          Clicca sulla Icona per visualizzare o scaricare

 

Archivio News

Notizie dalla Società

17.01.2019 - 2° PROVA NAZIONALE CADETTI - TERNI
Ultimi giorni di Allenamento per tutti gli atleti Cadetti che parteciperanno il 19-20.01.2019 a TERNI alla 2° PROVA NAZIONALE CADETTI. A tutti un buon lavoro e un doveroso "In bocca al lupo!".

 

17.01.2019 - COPPA DEL MONDO UNDER 20 FIORETTO - ZAGABRIA (CRO)
Le fiorettiste under 20 Claudia e Giorgia MEMOLI sono state Convocate dal CT Andrea CIPRESSA per partecipare il 19-20.01.2019 a ZAGABRIA (CRO) alla PROVA DI COPPA DEL MONDO UNDER 20 di fioretto. Grande è la soddisfazione del Maestro Marco AUTUORI per la doppia convocazione tra le 5 prescelte italiane aventi diritto a far parte della nazionale italiana under 20. A loro un buon lavoro e un doveroso "In bocca al lupo!".

 

17.01.2019 - COPPA DEL MONDO UNDER 20 SCIABOLA - PHOENIX (USA)
Lo sciabolatore under 20 Michele GALLO è stato convocato dal CT per partecipare il 19-20.01.2019 a PHOENIX (USA) alla PROVA DI COPPA DEL MONDO UNDER 20 di Sciabola. A lui un buon lavoro e un doveroso "In bocca al lupo!".

 

17.01.2019 - COPPA DEL MONDO UNDER 20 FIORETTO - AIX EN PROVENCE (FRA)
Il fiorettista under 20 Francesco Pio IANDOLO è stato ammesso a partecipare il 19.01.2019 a AIX EN PROVENCE (FRA) alla PROVA DI COPPA DEL MONDO UNDER 20 di Fioretto. A lui un buon lavoro e un doveroso "In bocca al lupo!".

 

05.10.2018 - LA NUOVA DIVISA SOCIALE 2018-19
Presentata la nuova tuta Sociale del Club per l'anno 2018-19. Il KIT che comprende Tuta+T-Shirt e/o maglietta termica è a disposizione di chi volesse acquistarla.

 
 

05.09.2018 - ISCRIZIONE E TESSERAMENTO 2018-2019 ONLINE
Per chi volesse effettuare il pagamento dell'iscrizione e il tesseramento al CLUB mediante Bonifico Bancario, l'IBAN del CLUB SCHERMA SALERNO A.s.d. è: IT64S0837815201000000404608 presso BANCA CREDITO COOPERATIVO CAMPANIA CENTRO - CASSA RURALE ED ARTIGIANA SOC. COOP sul numero C/C 404608, indicando nella causale di versamento il nominativo dell'atleta e il numero di Rata. Quindi si richiede di consegnare la copia del pagamento alla Segretaria del Club Maddalena per agevolare il lavoro.

 
 
Notizie arbitrali

17.01.2019 -  2° PROVA NAZIONALE CADETTI - TERNI
Gli arbitri nazionali Giuliana BELLIZIA e Carlo AVALLONE sono stati convocati per arbitrare la
2° PROVA NAZIONALE CADETTI  in programma a TERNI il 18-20.01.2019

 

17.01.2019 -  COPPA EUROPA A SQUADRE di SPADA - CASERTA
L'arbitro Internazionale Gabriele VIGILANTE e i nazionali Emiliano NATELLA e Vittorio VERDOLIVA sono stati convocati per arbitrare la
COPPA EUROPA A SQUADRE DI SPADA  in programma a CASERTA il 19.01.2019

 

14.01.2019 -  COPPA DEL MONDO UNDER 20 FIORETTO - AIX EN PROVENCE (FRA)
L'arbitro Internazionale Luca CHIEI è stato convocato per arbitrare la
PROVA DI COPPA DEL MONDO UNDER 20 DI FIORETTO  in programma a AIX EN PROVENCE (FRA) il 19.01.2019

 
 
Notizie dal Mondo Scherma

07.01.2019 -  REGOLA T124 - NON COMBATTIVITA'
La filosofia di questa regola sta nella necessità di rendere sempre dinamica l'azione schermistica e di far tirare gli schermitori sopratutto se in svantaggio, che con tattica attendista spesso evitavano di esporsi al combattimento.

 I cartellini di avvertimento per la NON COMBATTIVITA' sono cartellini speciali contrassegnati da una P che non sono cumulabili con le normali sanzioni del match. In caso nel match sia passato un minuto senza stoccata o pochi secondi qualora vi sia una palese volontà di non tirare, i due schermitori saranno sanzionati: a) tutti e due con un cartellino giallo P se il punteggio è in parità. b) solo lo schermitore in svantaggio se il punteggio non è in parità.

Non si passa più al match successivo ma si continua la frazione fino al termine dei 3 minuti.

Alla seconda e terza non combattività verrà dato un cartellino P rosso con stoccata di penalizzazione a entrambi se punteggio è in parità o solo allo schermitore in svantaggio se con punteggio differente.

Alla quarta infrazione verrà dato il cartellino P Nero che prevede l'espulsione dalla gara solo per lo schermitore con il numero di ranking più alto in caso di parità o solo allo schermitore in svantaggio se il punteggio è differente.

Inoltre il minuto supplementare che precedentemente veniva tirato tutto è stato abolito e rimane il minuto supplementare con priorità tirato fino all'assegnazione di una stoccata.

Nelle gare a squadre il cartellino P viene dato alla squadra. Nel caso di P nero lo schermitore della squadra è espulso dalla competizione, non potrà più tirare e la riserva può subentrare al suo posto tirando dalla situazione in essere ma solo se non vi è già stata una sostituzione in precedenza.

 

05.09.2018 -  AGGIORNAMENTO SUL REGOLAMENTO DI GARA 2018-2019
1) dal 01/09/2018 sarà obbligatoria la nuova fascia di protezione della maschera che prevede la doppia chiusura. Chi non avesse provveduto si suggerisce di effettuare la modifica alla maschera al più presto. Per le nuove maschere assicurarsi della presenza di tale dispositivo.

2) L'inversione della spalla del braccio non armato è da adesso concessa nel fioretto salvo la copertura del braccio lungo il fianco che rimane sanzionabile come infrazione e quindi cartellino giallo.

3) la passata sotto o l'accucciata nel caso di attacco subito in bersaglio non valido (es- maschera, braccio ecc) non viene più sanzionato come infrazione e cartellino giallo più stoccata valida (in caso di stoccata portata sulla superficie che prima dell'accucciata era coperta dal giubbetto elettrico) ma semplicemente come un attacco in bersaglio non valido.

 

 

 

 

 

 

Il LOGO del CLUB

ClubScherma 2018

Contatore accessi gratuito
 

  Site Map